martedì 9 ottobre 2018



"L'ALIMENTAZIONE E' UNA COSA SERIA : NON AFFIDARTI AL PRIMO CHE CAPITA"


Fidati di noi
non resterai deluso
   


martedì 14 agosto 2018


COSA POSSO MANGIARE AL POSTO DI ........ COME VARIARE IL MIO MODO DI MANGIARE SENZA FARE DANNI...????

Tante volte ci chiediamo su come sostituire un alimento con un altro per non mangiare sempre uguale, e non sappiamo che scelta fare perchè non conosciamo le equivalenze in termini di qualità nutrizionale; ebbene sembra difficile ma è possibile con dei semplici accorgimenti che vi posso suggerire.Facciamo degli esempi di semplici sostituzioni che ti aiuteranno in termini di salute:

AL BAR  al posto del caffè ginseng o di una bevanda aromatizzata, un Tè verde,infuso o Tisana

NEL PANINO al posto del prosciutto cotto con nitrito di sodio, un Prosciutto crudo Dop

NEI CONDIMENTI al posto degli oli vegetali, l'Olio extra vergine di oliva

NELLA DIETA al posto del riso raffinato,il Riso integrale nero o rosso

A COLAZIONE al posto di cereali per la colazione,Fiocchi di Avena integrale al naturale; al posto del pan carrè,Pane integrale al 100%

NEL CLASSICO APERITIVO al posto di patatine e salatini,Chips di verdure; al posto di arachidi salate,Frutta secca al naturale

A PRANZO O A CENA al posto di pasta bianca raffinata o con farina di frumento,Pasta integrale

domenica 15 luglio 2018




DISSETIAMOCI E DEPURIAMOCI CON I CENTRIFUGATI 

Te ne propongo alcuni veramente efficaci, provali per far bene alla tua salute .......


1. Centrifugato di pera e mela : mettere in centrifuga 2 mele e 2 pere mature,aggiungere alla fine 1 cucchiaino di succo di limone.Dissetante
2. Centrifugato di pompelmo,cetriolo e menta : mettere in centrifuga la polpa di mezzo pompelmo e 1 cetriolo senza buccia,aggiungere 5 foglioline di menta fresca.Drenante
3.Centrifugato di ananas,mele e sedano : mettere nella centrifuga 2 fette di ananas fresco,
 2 gambi di sedano e 1 mela.Rinfrescante e depurativo
4.Centrifugato di kiwi,sedano e melone giallo: mettere in centrifuga 2 kiwi,2 gambi di sedano
e 2 fettine di melone giallo.Dissetante e depurativo



venerdì 30 marzo 2018



ANDARE CONTROCORRENTE PER VIVERE BENE

Un consiglio da amica: fare rifornimento di cose positive per comunicare ottimismo a se stessi e agli altri .
E’ vero, cercare di fare questo nel corso della giornata ti aiuta a guardare le cose da altre prospettive e a non drammatizzare cose che in realtà non hanno l’importanza che noi gli conferiamo,
e in più la ricarica di energia positiva aiuta il nostro organismo in tutti i suoi processi metabolici e non; inoltre aiuta a esprimere emozioni assopite e nascoste in un angolo remoto del nostro sentire ed essere vivi; infine ci aiuta a sopportare le fatiche quotidiane e a intravedere traguardi impossibili come cose realizzabili.
Oggi non voglio fare bilanci, ma voglio cercare di trasferire a voi cari amici la sensazione di benessere psico fisico che oggi ho provato in occasione di un evento, quindi l’auspicio per me e per voi è quello di salvare il SOLE che ci dà la luce e di affrontare il BUIO con gli occhi della luce.

giovedì 22 febbraio 2018

nutrizioneinprogress : SILICIO : buon tono ed elasticità dei tessutiE’...

nutrizioneinprogress :
SILICIO : buon tono ed elasticità dei tessuti

E’...
: SILICIO   : buon tono ed elasticità dei tessuti E’ l’elemento chimico più abbondante della crosta terrestre (25%),dopo l’Ossigen...



SILICIO  : buon tono ed elasticità dei tessuti

E’ l’elemento chimico più abbondante della crosta terrestre (25%),dopo l’Ossigeno.
Il Silicio assicura fertilità alla terra,solidità ai vegetali e compattezza alla struttura scheletrica.Nell’uomo assicura la solidità delle ossa,la plasticità della cartilagine,l’elasticità di vasi e tessuti.Riveste un ruolo importante nell’integrità del connettivo di sostegno degli organi.L’integrazione con Silicio è indicata in diverse condizioni: alterazioni scheletriche dell’età evolutiva,osteoartrosi e osteoporosi senile,fratture ossee ( il Silicio accelera la formazione di callo osseo) ; processo di invecchiamento della cute e degli annessi cutanei con fragilità dei capelli e sofferenza ungueale; ferite,ulcere,afta del cavo orale; ipercolesterolemia ( il Silicio riduce il rischio di aterosclerosi in soggetti con ipercolesterolemia).L’acqua,l’involucro esterno dei cereali,legumi e frutta,coprono il fabbisogno quotidiano.Un’alimentazione moderna a base di pane bianco,zucchero raffinato,frutta e legumi consumati senza buccia,è povera in Silicio. La somministrazione di Silicio viene attuata sotto forma di fitocomplessi ( Bambù,Equiseto o Coda Cavallina,Miglio bruno).

EQUISETO
L’Equiseto o Coda cavallina è una pianta incrostata di Silicio.L’estratto viene usato come rimineralizzante per la fragilità di unghie,capelli e ossa.